-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla, suicidio sui binari: si toglie la vita a 24 anni

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 4:06

Francavilla. Si toglie la vita a 24 anni, lasciandoli travolgere sui binari dal treno in transito.

Sarebbe questa la ricostruzione della Polfer della tragedia avvenuta questa mattina a Francavilla, lungo la linea ferroviaria adriatica.

 

Il giovane originario di Ortona, per cause ancora al vaglio, si è fatto travolgere dal Frecciabianca 880 Bari-Milano.

 

Dopo una riapertura parziale, alle 10.20 è stata completamente riattivata la circolazione sulla linea ferroviaria adriatica, bloccata dalle 8.05 in seguito all’investimento di una persona a Francavilla al Mare.

Disagi per 15 treni: il Frecciabianca 8810 coinvolto nell’incidente è ripartito con 130 minuti di ritardo, un intercity con 80 minuti di ritardo e un altro Frecciabianca con 20 minuti. Tre regionali hanno riportato ritardi tra i 50 e gli 80 minuti, cinque regionali sono stati cancellati e quattro sono stati limitati e sostituiti con servizio bus predisposto da Trenitalia.

La vittima è un 24enne di Ortona. Dai primi accertamenti si tratta di un suicidio: il macchinista del Frecciabianca, infatti, ha parlato di una persona sdraiata sui binari. Sul posto, oltre al personale tecnico, ci sono gli agenti della Polfer di Pescara, che si stanno occupando di tutti gli accertamenti del caso.

 

 

 

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate