Emergenza neve, a Orsogna arrivati due generatori di corrente

Orsogna. Il sindaco di Orsogna, Fabrizio Montepara, e gli altri componenti del Comitato operativo comunale stanno effettuando in questo momento un sopralluogo insieme a una squadra dell’Enel, appena arrivata a Orsogna per montare due generatori di corrente che dovrebbero essere in grado di rialimentare entro domattina le utenze dell’intero centro urbano, dalla zona di San Berardino, a Piana Pellegrina, a via Ortonese e al resto del paese.

 I generatori non servirebbero le contrade del Feuduccio e di San Basile, per le quali i tecnici continueranno comunque a lavorare per ripristinare entro 24 ore le cabine Enel al momento non funzionanti a causa del gelo e delle interruzioni della linea dovute alla neve e ai rami e alberi abbattuti.

 Sono al momento circa 600 le famiglie prive di energia elettrica. Manca ancora l’acqua, che secondo la Sasi Spa dovrebbe tornare domattina alle ore 9.