-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Villa Santa Maria, inaugurato il nuovo convitto dell’Istituto Alberghiero

Ultimo Aggiornamento: domenica, 5 Novembre 2017 @ 16:06

digiuseppantonio_alberghieroVilla Santa Maria. Una mensa organizzata con un moderno sistema self service e un ampio e funzionale refettorio dotato di 160 posti e di nuove attrezzature appena acquistate, locali cucina, lavanderia e magazzino completamente ristrutturati, un Convitto maschile che da quest’anno può ospitare 50 allievi in più, portando la disponibilità totale dei posti letto a quota 260.

Sono alcuni dei numeri più significativi legati agli interventi che la Provincia ha effettuato nel complesso dell’Istituto Alberghiero di Villa S. Maria. I lavori sono stati inaugurati dal presidente della Provincia Enrico Di Giuseppantonio, dall’assessore all’edilizia scolastica Donatello Di Prinzio e dall’assessore alla pubblica istruzione Mauro Petrucci, alla presenza del sindaco Vito Paolini e del consigliere provinciale Arturo Scopino, ricevuti dal Dirigente scolastico Silvino D’Ercole.

I lavori, che hanno superato positivamente tutti i controlli dell’Asl e per i quali la Provincia ha investito 560mila euro, hanno permesso inoltre di realizzare il rifacimento della copertura, l’acquisto di suppellettili per il Convitto maschile e di ricavare 4 nuove aule e relativi servizi igienici nei locali dell’ex mensa.

“Sull’Alberghiero di Villa S. Maria abbiamo investito e continueremo a farlo” hanno detto Di Giuseppantonio e Di Prinzio. “Al più presto, speriamo per le prossime vacanze di Natale, interverremo per l’ampliamento del Convitto femminile in modo da avere nuovi posti letto ma anche una migliore sicurezza della struttura”.

“Grazie a quest’intervento” ha aggiunto D’Ercole “già da quest’anno scolastico l’Alberghiero ha fatto registrare 100 iscritti in più, passando dai 460 dello scorso anno ai 560 attuali. Scuola, Provincia, Comune e Impresa hanno fornito quella prova di collaborazione indispensabile quando bisogna raggiungere risultati importanti, risultati che danno un ulteriore valore al nostro Istituto”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate