- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
sabato, Giugno 25, 2022
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiChieti, picchia la moglie e la minaccia col coltello: arrestato

Chieti, picchia la moglie e la minaccia col coltello: arrestato

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 5:47

Chieti. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti hanno arrestato per violenza, maltrattamenti e lesioni personali, un cittadino straniero, di origine senegalese.

La notte scorsa un equipaggio in servizio nella parte alta della città è stato richiamato dalla richiesta di aiuto di una donna che lamentava dolori a suo dire a causa delle percosse ricevute dal marito.

I militari hanno dapprima soccorso la donna e, dopo averla affidata alla cure dei sanitari, hanno rintracciato l’uomo, in evidente stato di ebbrezza, che ha inizialmente cercato di minimizzare l’accaduto chiedendo di rientrare a casa con la moglie.

I carabinieri hanno però appurato che tra i due, nei giorni scorsi e durante tutta la serata, si erano verificati violenti litigi, a seguito dei quali l’uomo non aveva nemmeno consentito alla vittima di ricorrere alle cure mediche, fino al punto di privarla del cellulare e non farla uscire di casa, minacciandola con un coltello.

L’uomo è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Chieti. La donna ha riportato lesioni non particolarmente gravi ed è potuta ritornare a casa.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'