Rocca San Giovanni si conferma prima località abruzzese

Rocca San Giovanni. Da qualche giorno Legambiente ha pubblicato sul suo portale ufficiale la classifica completa delle località italiane capaci di elevare la qualità del prodotto turistico nazionale. In questa importante classifica, Rocca San Giovanni è posizionata al 32-esimo posto in Italia ed è il primo Comune della Regione Abruzzo.

 Oltre a Rocca sono presenti altre quattordici località abruzzesi a dimostrazione del fatto che il litorale Adriatico e la “Costa dei Trabocchi” riescono sempre più a ritagliare la propria importanza nello scenario verso il quale il turismo si sta indirizzando. Questo importante riconoscimento non deriva soltanto dalla bellezza paesaggistica del territorio, ma anche da rigidi criteri di valutazione che il nostro Comune cerca di rispettare da sempre, criteri quali: lo stato di conservazione del territorio e del paesaggio, la qualità dell’accoglienza e la sostenibilità turistica, la pulizia del mare e delle spiagge, la presenza di spiagge libere, la presenza di servizi per disabili, la promozione di iniziative nel campo della gestione sostenibile, la presenza di fondali particolarmente interessanti per chi pratica l’attività subacquea e di servizi a terra.

 Particolare importanza è data anche dalla vicinanza al borgo medievale, il quale offre punti d’interesse storico-culturali capaci di attrarre numerosi turisti in visita da diverse nazioni, merito per cui Rocca San Giovanni è annoverata tra “I borghi più belli d’Italia”. Questi continui ed importanti riconoscimenti che il Comune vanta da diversi anni, non con pochi sacrifici, fan si che gli amministratori diventino ancor più responsabili nel porre in essere tutte le azioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi di qualità, e allo stesso tempo che i cittadini si sentino coinvolti e sensibili al rispetto e alla tutela dell’ambiente e all’amore per il proprio territorio.