Lanciano, consegnato al Comune un edificio confiscato

Lanciano. Consegna, al sindaco di Lanciano Mario Pupillo, di un edificio e relativo terreno sequestrati nell’ambito di un’inchiesta per concussione e definitivamente confiscati.

Vi saranno realizzati orti urbani e vi si accoglieranno persone disagiate.

Presenti, il vice presidente del Csm Giovanni Legnini e il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti. “E’ un traguardo della Giustizia quando un bene sequestrato alla criminalità viene restituito alla collettività” ha detto Legnini.