-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Siglato accordo fra Agenzia delle Entrate e Procura di Chieti su capitali esteri

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 6:33

Chieti. In Abruzzo prosegue la collaborazione tra l’Agenzia delle Entrate e le Procure della Repubblica nell’ambito della procedura di collaborazione volontaria, per favorire l’emersione spontanea di capitali illecitamente detenuti all’estero e la regolarizzazione anche degli imponibili sottratti a tassazione in Italia.

Dopo l’intesa con le Procure di L’Aquila, Lanciano, Sulmona e Vasto, questa mattina, infatti,è stato siglato anche a Chieti dal Procuratore della Repubblica, Pietro Mennini, e dal Direttore Regionale dell’Agenzia delle Entrate dell’Abruzzo, Federico Monaco, l’accordo di collaborazione con il quale sono stati concordati termini e condizioni per la gestione e lo scambio di informazioni tra l’Autorità giudiziaria e l’Amministrazione finanziaria.

Si rafforza così la sinergia tra le Istituzioni coinvolte – commenta l’Agenzia delle Entrate – per favorire il rientro dei capitali dall’estero e potenziare la lotta all’evasione fiscale, all’interno di un rapporto tra Fisco e Contribuente basato sulla reciproca fiducia e collaborazione.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 2 --