-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla, Moroni su buche stradali: ‘Torneo di golf nelle strade cittadine’

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 8:21

Francavilla al Mare. “Nel comune di Francavilla al Mare è iniziata una nuova disciplina sportiva il ‘Golf stradale’ dove ogni partecipante può eseguire uno o più percorsi di svariate buche in diverse zone del territorio cittadino quali viale Nettuno, Via Nazionale Adriatica, via Foro, Sstrade interne a viale Alcione, contrada Piane”.
Così in una nota il consigliere comunale di opposizione, Franco Moroni, che aggiunge: “È possibile giocare nel manto stradale con varie difficoltà di diversa natura, un ostacolo d’acqua, buche piene di ghiaia, ma anche pozze profonde e vuote. Il torneo organizzato dall’amministrazione comunale Luciani, è ovviamente a carico dei cittadini francavillesi e si svolgerà con penalizzazioni. Ad ogni buca infatti è assegnato un aggravio per le casse comunali e quindi delle ‘tasche’ dei cittadini, per il pagamento delle richieste di risarcimento danni e cause civili da parte di automobilisti. Io stesso mi sono iscritto a questo torneo di Ggolf cittadino con il “green” in asfalto misto buche e rattoppi, ma sinceramente non penso che sia un evento che dia lustro alla nostra cittadina e a tutti gli abitanti, anzi mette in evidenza gli sperperi dell’amministrazione comunale a danno dei cittadini. Percorrendo infatti la Città, emerge una forte carenza della manutenzione del manto stradale e della segnaletica orizzontale e verticale, uno stato precario, pericoloso e in alcuni casi di completo abbandono delle strade cittadine dove insistono buche da ‘golf’ e dei ‘bei’ rattoppi stradali, altre mostrano lacune spaventose in termini di sicurezza e legalità.
Tutto questo comporta la responsabilità della pubblica amministrazione per omessa od insufficiente manutenzione di pubbliche vie, con copiose richieste di risarcimento danni e cause civili da parte di automobilisti, ciclisti, motociclisti e pedoni con conseguente aggravio per le casse comunali e quindi delle ‘tasche’ dei cittadini”.

“Spero – conclude Moroni – che questa amministrazione sia capace di attuare al più presto interventi efficaci tramite un programma di manutenzione applicato al manto stradale e non essere solo capaci di attuare interventi atti ad effettuare cause soccombenti nelle aule giudiziarie a spese dei cittadini”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate