giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeNews NazionaliSportMigliori app e siti per seguire i mondiali

Migliori app e siti per seguire i mondiali

L’evento sportivo più atteso, è finalmente arrivato: il Mondiale. Un’attesa, oltretutto, che si è protratta tre mesi più del solito, visto che questa edizione si disputa, insolitamente, durante il periodo che porta dall’autunno all’inverno. Un’autentica novità, visto che la kermesse iridata è sempre stata disputata durante il periodo estivo, quando i campionati professionistici europei sono giunti al termine.

La curiosità per il mondiale qatariota, quindi, era decisamente elevata. E l’attenzione degli appassionati italiani, nonostante l’assenza degli Azzurri, è stata fin qui decisamente elevata. Ora che si entra nella fase più bella della manifestazione, con partite secche da “dentro o fuori”, il pathos e l’adrenalina aumentano: seguire ogni fase dei mondiali, senza perdere nemmeno una notizia o un’azione da gioco, diventa quindi fondamentale per i calciofili di ogni angolo del pianeta.

Raiplay

La Rai, a vent’anni di distanza dall’ultima volta (mondiale nippo-coreano), ha acquisito l’esclusiva per la trasmissione di tutte le partite, sopportando un costo che, a detti di alcuni analisti, non verrà ricompensata dagli introiti pubblicitari. Va detto, ad onor del vero, che Viale Mazzini aveva acquisito i diritti prima del nefasto evento della mancata qualificazione degli Azzurri, che dopo la vittoria dell’Europeo sembrava impossibile potesse accadere nuovamente.

Di questi problemi, ovviamente, poco importa agli appassionati di calcio, che non vedevano l’ora di vivere un’autentica abbuffata di calcio grazie non solo alla vecchia e cara televisione. Tramite RaiPlay, infatti, è possibile vivere i Mondiali tramite PC e app, dando una “sbirciatina” alle partite anche durante l’orario lavorativo. Sul portale della TV di stato, inoltre, è possibile seguire le partite anche con la “telecamera tattica”, oltre a gustare gli highlights di tutti i match disputati giocati in terra qatariota.

Il Vero Gladiatore

I Mondiali, come capita da quasi cinque lustri a questa parte, sono un momento in cui i calciofili adorano misurare le proprie conoscenze calcistiche, cercando di azzeccare quali saranno le squadre protagoniste, chi vincerà la Coppa del Mondo e le compagini che stupiranno pur partendo senza alcuna velleità di competere per il successo finale. Il desiderio di effettuare qualche piccolo pronostico, quindi, si insinua nell’animo di qualsiasi amante della Dea Eupalla.

Il sito più completo, in tal senso, è ilverogladiatore.it, che offre un quadro chiaro, esauriente ed esaustivo sulla kermesse iridata, mettendo a disposizione non solo le quote relative al risultato finale: indovinare i marcatori o quanti tiri in porta effettuerà un singolo calciatore durante l’arco di una partita, ad esempio, sono solo due dei mille esempi che si potrebbero citare. Tutto ciò, inoltre, offrendo un servizio di comparazione quote come pochi altri nel web.

One Football

Ogni appassionato di calcio, per definirsi tale, è conscio che deve arrivare con un’elevata preparazione prima di assistere o scommettere su qualche partita del Mondiale. Il web, in tal senso, offre davvero infinite possibilità per restare informati e fruire di contenuti multimediali riguardanti Qatar 2022. Tra queste segnaliamo l’app di “One Football”, scaricata da milioni di calciofili in tutto il mondo. Il successo di questa applicazione è dovuto, in primis, alla copertura totale di informazioni che è in grado di offrire, come si può ben comprendere anche dalla versione italiana, curata nei dettagli e ricca di spunti interessanti per vivere le emozioni calcistiche in modo coinvolgente.

One Football, oltretutto, accompagna l’appassionato di calcio in ogni momento dell’anno, trasmettendo le partite più interessanti dei campionati sudamericani, alcuni tornei europei particolarmente interessanti (ad esempio, la Primeira Liga portoghese) e gli highlights dei più importanti campionati nazionali (Serie A, in primis). Molto amata dagli utenti la sezione “reels”, dove non manca quel tocco di originalità e spensieratezza indispensabile per vivere il rapporto col calcio più gioioso e giocoso.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES