L’addio al principe Filippo. La Regina, Kate e i dettagli sul futuro della Corona

Si è svolta oggi pomeriggio la cerimonia dei funerali del principe Filippo, duca di Edimburgo, scomparso il 9 aprile.

L’ultimo saluto, nella St. George’s Chapel, al Castello di Windsor, si è tenuto in forma privatissima e nel rispetto di un rigido protocollo, voluto da Elisabetta stessa.

Al corteo funebre i figli Carlo ed Andrea, i nipoti William ed Harry.

La Regina è arrivata in una Bentley di Stato col volto coperto da una mascherina nera dalla quale si intravedevano gli occhi bagnati dal dolore, e Kate Middleton (moglie di William) anche lei sola, anche lei in auto, ed elegantissima come sempre.

Dal vetro della macchina, che scorta la duchessa fino al Castello, si intravede il volto di Kate coperto da una veletta nera, al collo una fila di perle e diamanti prestatale da Elisabetta stessa, e che prima di lei solo la principessa Diana aveva indossato nel 1982. Nel dettaglio della collana gli esperti della corona inglese hanno visto un passaggio di testimone: sarà Kate la futura Regina?

Elisabetta ha 94 anni e per la prima volta siede da sola tra i banchi della Cappella dove Filippo non è più al suo fianco: è solo una parola “marito” pronunciata durante la lettura della lunga lista dei titoli del duca.

Sola, e rannicchiata sul dolore, non ha perso la sua compostezza “God Save The Queen”.