-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Trova 3 milioni di euro sul conto e si da al lusso sfrenato. Arrestata

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 5:52

Una giovane studentessa universitaria è stata arrestata in Australia per aver speso una consistente parte dei tre milioni di euro accreditati per errore sul suo conto corrente.

Ha dell’incredibile la storia che arriva da Sydney. Sul conto di Christiane Jiaxin Lee, 21enne studentessa di ingegneria chimica, la banca australiana Westpac ha per errore accreditato la bellezza di 4.653.333 dollari australiani, al cambio attuale poco più di tre milioni di euro; accortasi del marchiano errore, la giovane studentessa si è ben guardata dal comunicarlo alla banca ed ha invece utilizzato gli inaspettati fondi per darsi allo shopping sfrenato.

La ragazza è riuscita a farla franca per circa quattro anni, durante i quali ha speso, per lo più in borse e vestiti, poco meno di un milione e mezzo di dollari. Tutto è andato bene fino a due giorni fa, quando l’errore è stato scoperto e l’improvvisata ereditiera arrestata.

A quanto pare, la ragazza si era accorta di essere stata scoperta, infatti stava tentando di lasciare l’Australia, dove viveva da cinque anni, per tornare dai genitori in Malesia. Il piano della giovane è stato però guastato dalla polizia australiana che l’ha arrestata all’aeroporto di Sydney poco prima dell’imbarco.

Al momento non è dato sapere sapere quale sarà la pena, l’udienza davanti al giudice è fissata per il prossimo 21 giugno ma alla giovane Christiane sarebbe comunque convenuto essere onesta e comunicare subito l’errore alla banca, infatti alcuni ricorderanno che una situazione simile avvenne lo scorso anno Inghilterra ma il finale della storia fu molto diverso.

In quel caso infatti il protagonista, Kieran McKeefery, comunicò subito alla banca che sul suo conto era stato accreditato per errore oltre un milione di sterline. Messo a conoscenza dell’accaduto, il direttore dell’istituto revocò l’accredito errato ma al tempo stesso ne fece fare un altro di 210.000 sterline ( 300.000 euro) in segno di riconoscenza per il suo onesto correntista.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate