-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Londra verso il primo sindaco musulmano

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 5:58

Lo spoglio delle schede elettorali è iniziato da meno di quattro ore ma sondaggi, proiezioni e voti scrutinati fino ad ora sono concordi, il laburista Sadiq Khan sarà il prossimo sindaco di Londra. La megalopoli inglese sarà la prima capitale europea guidata da un sindaco musulmano.

Niente da fare per il conservatore Zac Goldsmith, salvo improbabili sorprese dell’ultima ora il prossimo sindaco di Londra sarà il laburista Sadiq Aman Khan, avvocato, 45 anni, figlio di un autista d’autobus pachistano e a breve, primo sindaco musulmano di una capitale europea.

La marcia di Khan verso il più alto seggio di Londra è partita da lontano, da Tooting , il sobborgo sudorientale di Londra dove il futuro primo cittadino è nato e cresciuto; poi la laurea in legge alla London Met University, l’attività come avvocato come avvocato dei diritti umani e ovviamente la politica; Khan ha iniziato nel 1994 come consigliere del sobborgo di Wandsworth, carica che ha ricoperto fino alla svolta del 2005 quando è stato eletto in parlamento.

Arrivato ai piani alti del partito laburista, Khan si è rivelato un politico estremamente scaltro e capace, fu infatti lui l’artefice della vittoriosa scalata di Ed Milliband al Labour Party; un precedente sottovalutato prima dall’ establishment del suo stesso partito, che alle primarie dello scorso settembre appoggiava Tessa Jowel e poi dagli avversari del Partito Conservatore.

Quando la Jowel perse le primarie contro Khan, lo spin doctor dei Tories, Lynton Crosby, la ringraziò pubblicamente sottolineando come la sua sconfitta avesse praticamente consegnato la città al partito conservatore. Mai previsione fu più errata, il candidato conservatore Zac Goldsmith ha incentrato la sua campagna elettorale su attacchi al vetriolo, spesso paurosamente vicini al limite del razzismo; strategia che una città aperta e multiculturale come Londra ha dimostrato di non gradire, tanto che già da giorni, i sondaggi davano Khan nettamente in testa e a quanto pare dai primi risultati parziali, questa volta non sbagliavano.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate