-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Rimodulazioni, aumenti in arrivo da Vodafone e Wind

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Luglio 2018 @ 20:18

Gli utenti interessati dalle rimodulazioni potranno recedere dal contratto senza costi aggiuntivi.

Rimodulazioni in arrivo per alcuni clienti Vodafone, che a partire dal prossimo 3 settembre vedranno crescere di 1,99 euro il costo per il rinnovo mensile dell’offerta attiva sul proprio smartphone.

In cambio dell’aumento, ai clienti interessati dalla modifica contrattuale verrà garantita la possibilità di effettuare chiamate illimitate verso tutti i numeri nazionali, sia fissi che mobili.

Ovviamente, i clienti che non dovessero ritenere vantaggiose le nuove condizioni economiche, potranno recedere gratuitamente dal contratto entro il prossimo 2 settembre. L’invio degli sms informativi agli utenti coinvolti è già incorso e dovrebbe concludersi entro pochi giorni.

Solo aumenti invece, senza nulla in cambio, per alcune offerte ADSL e fibra FTTC di Wind. In particolare, l’aumento di 2,5 euro al mese interesserà le offerte: Absolute ADSL, Absolute ADSL 20 Mega, Absolute +, Absolute+ 20 Mega, All Inclusive, All Inclusive Unlimited, Absolute Fibra 100, Absolute Fibra 50, Absolute Fibra 30, Absolute Fibra, All Inclusive Unlimited Fibra, All Inclusive Unlimited Fibra 100, All Inclusive Fibra, All Inclusive Fibra 100.

L’aumento, che scatterà il prossimo 5 ottobre, è stato giustificato da Wind con la “sopravvenuta esigenza di modifica del posizionamento dell’offerta e con la necessità di continuare a fornire livelli di servizio in linea con le crescenti esigenze del mercato”.

Anche in questo caso, come previsto dalla legge, sarà possibile esercitare il diritto di recesso o passare ad altro operatore entro il 4 ottobre 2018, senza penali o altri costi aggiuntivi.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate