Ortona, affidati i lavori per la manutenzione ordinaria di alcune strade sul territorio comunale

Ortona. Il settore gare dei Lavori pubblici ha affidato l’appalto dei lavori di manutenzione delle strade rurali del territorio comunale. Un appalto di 20mila euro aggiudicato alla ditta Quintili Gianna che ha proposto un ribasso del 5% per un importo complessivo di 18.222 mila euro.

«Si tratta di un intervento di sistemazione e manutenzione ordinaria – sottolinea l’assessore al Bilancio e agricoltura Marcello di Bartolomeo – di alcune strade rurali utilizzate dagli agricoltori, un intervento redatto dall’ufficio tecnico comunale dopo un sopralluogo effettuato dai tecnici, finalizzato alla eliminazione delle situazioni di maggiore pericolo e prevedendo di ripristinare i tratti più ammalorati. Una manutenzione particolarmente utile dopo le piogge delle scorse settimane che hanno causato in alcune zone del territorio comunale, piccoli problemi di viabilità per gli agricoltori proprio in concomitanza con l’avvio del periodo della vendemmia».

Nel programma delle strade che saranno sottoposte a livellamento e posizionamento di nuovo materiale granulare sono inserite la strada comunale di Villa Deo zona industriale, quella di Taverna Nuova, l’ortonese n°75, il tratto finale della strada comunale San Tommaso-Tollo, la strada comunale dei Fossi a Rogatti, quella delle Fornaci, le strade comunali Abruzzini, Ricastrii, Iomera, Feudo, Del Mulino e Sant’Andrea.

Saranno quindi sottoposti a manutenzione i punti di maggiore criticità dovuti dall’usura del materiale e dallo scorrimento delle acque piovane.

Un intervento di manutenzione ordinaria sulle strade rurali che si aggiunge a quello più consistente realizzato nei mesi scorsi con un impegno di 55mila euro e che ha interessato una manutenzione straordinaria di alcune strade rurali particolarmente dissestate, con la posa di una rete elettrosaldata e del calcestruzzo.