Crollo ponte Morandi: trovata l’auto di una famiglia, il bilancio delle vittime sale a 41

Ultimo Aggiornamento: sabato, 18 Agosto 2018 @ 11:19

A bordo dell’auto viaggiava un’intera famiglia.

Si aggrava il bilancio del crollo del viadotto Morandi. Nella notte, i vigili del fuoco hanno recuperato l’auto a bordo della quale viaggiava la famiglia Cecala: il papà Cristian, la mamma Dawna e la piccola Kristal di soli 9 anni.

Il bilancio delle vittime sale quindi a 41 ma potrebbe aggravarsi ulteriormente dato che, come avverte la protezione civile, potrebbero esserci delle persone di cui non è stata denunciata la scomparsa. Al momento, nell’elenco ufficiale dei dispersi resta solo una persona, Mirko Vicini, che al momento del crollo stava lavorando nell’isola ecologica situata proprio al di sotto del viadotto Morandi.

Intanto, sul luogo della tragedia è arrivato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che dopo aver incontrato i soccorritori, tuttora al lavoro tra le macerie del ponte Morandi, parteciperà ai funerali di Stato che saranno celebrati alle 11:30 di questa mattina.

Le esequie si svolgeranno nel padiglione B della Fiera di Genova, dove stamane una rappresentanza del Corpo nazionale dei vigili del fuoco ha reso omaggio ai feretri delle vittime. L’arrivo dei vigili del fuoco è stato accolto dai presenti con un lungo e commosso applauso.