-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Caldo record fino a Ferragosto: attesi 40 gradi anche al nord

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 11 Agosto 2021 @ 16:18

L’Italia sarà nella morsa del caldo rovente fino a Ferragosto.

La settimana più attesa dell’anno, che per la maggior parte degli italiani coincide con le ferie e con il classico esodo estivo, vedrà la colonnina di mercurio salire oltre i 40 gradi (già ieri sulle isole i picchi sono stati di 44 gradi in provincia di Nuoro in Sardegna, e addirittura di 47 gradi nella provincia di Siracusa in Sicilia).

Si boccheggia da nord a sud con dieci città da “bollino rosso”: Bologna, Bari, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti, Roma e Trieste. Un caldo che nelle regioni meridionali è iniziato a giugno mentre fino a qualche giorno fa aveva risparmiato il settentrione, che verrà raggiunto dall’anticiclone africano a partire da domenica 15 agosto.

Il fronte di alta pressione, che dal Sahara percorre il tragitto sul mar Mediterraneo e arriva sulla nostra penisola carico di umidità, è il responsabile delle temperature da capogiro di questi giorni che raggiungeranno l’apice nella giornata di sabato quando anche Firenze e Milano arriveranno ai 39 gradi (percepiti 40).

Il vento di scirocco e le elevate temperature hanno portato la Protezione Civile ad alzare la guardia sul rischio incendi (che hanno duramente colpito il Paese) e a raccomandare sia la prudenza nei comportamenti che la tempestiva segnalazione di roghi anche di piccola entità.

Non mancano poi, come ogni anno, i consigli degli esperti per fronteggiare gli effetti del gran caldo sulla salute, soprattutto di anziani e fragili: via libera a frutta e verdura per restare costantemente idratati. Stessa attenzione nei più piccoli “evitare la spiaggia e fare attenzione alla disidratazione che nei bambini è maggiore” raccomandano i pediatri.

Ferragosto è anche il momento del relax per tutti, per chi ha prenotato da tempo le vacanze e per chi lo farà last-minute anche solo per un paio di giorni, “green” è la parola d’ordine per questa estate 2021: secondo un’analisi di Coldiretti saranno 8 milioni gli italiani che sceglieranno di trascorrere il giorno dell’assunta tra campagne, parchi, oasi naturalistiche anche per sfuggire al caldo africano.

Un turismo sicuro, a favore della prossimità piuttosto che delle grandi mete, alla scoperta di piccoli borghi degustando un agri-aperitivo tra i vigneti o sulle balle di fieno.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate