Segnali cripati, scoperta truffa a Sky e Mediaset VIDEO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 19:34

Aveva architettato un sistema sofisticato per “rubare” i segnali criptati di Sky e Mediaset e rivenderli a circa 240 utenti. La Guardia di Finanza della Spezia ha individuato il responsabile, uno spezzino, che è stato denunciato.

 

 

 

 

Una sorta di hacker dei segnali televisivi. L’uomo – a seguito di un’articolata attività investigativa coordinata dal pm Luca Monteverde – è stato trovato in possesso di un sofisticato sistema software e hardware in grado di captare i segnati tv criptati e poi convogliarli verso le abitazioni di chi si “abbonava” al sistema fraudolento. Un’attività che ha fruttato allo spezzino circa 50mila euro, mentre il danno per Sky e Mediaset equivale a circa mezzo milione. L’investigazione si è avvalsa di esperti messi a disposizione dalle due emittenti, grazie ai quali sono stati rintracciati anche i 240 utilizzatori del servizio che sono stati denunciati alle autorità giudiziarie. La sorgente dei canali criptati è stata individuata in Francia.