Teramo, preparavano l’appartamento per la festa di Capodanno: multati 8 minorenni

Teramo. Sorpresi in un appartamento mentre stavano preparando la festa di Capodanno.

 

Gli agenti della questura di Teramo, ieri sera, sulla scorta di una segnalazione arrivata alla sala operativa da un vicino di casa, hanno effettuato un controllo in un appartamento in via Fonte Baiano, a Teramo, attualmente non abitato. Giunti sul posto, i poliziotti hanno avuto modo di riscontrare la presenza di 8 giovani, tutti minorenni di età media di 16-17 anni, che, in grande allegria e privi di qualsiasi forma di prevenzione quale l’uso della mascherina, stavano ripulendo l’abitazione per poterla utilizzare la sera di San Silvestro.

 

La serata, invece, si è conclusa con la convocazione a l’affidamento degli stessi ai rispettivi genitori, che dovranno provvedere al pagamento della sanzione amministrativa doppia sia perché non indossavano i dispositivi di protezione individuali, sia perché si erano allontananti dalla propria abitazione senza giustificazione valida.