- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
martedì, Luglio 5, 2022
HomeAperturaTeramo, la BpB: "Stop a tagli e chiusure". Il sindaco: "Uscire dalla...

Teramo, la BpB: “Stop a tagli e chiusure”. Il sindaco: “Uscire dalla logica Pugliacentrica” FOTO VIDEO

Ultimo Aggiornamento: martedì, 17 Maggio 2022 @ 15:19

Questa mattina i vertici della Popolare di Bari, con l’amministratore delegato Cristiano Carrus, hanno incontrato al Parco della Scienza sindaci ed istituzioni del territorio teramano (e non solo) per fare il punto sulla situazione dell’istituto di credito.

In tal senso, sono arrivate da Carrus rassicurazioni sullo stop a tagli e chiusure di filiali per il prossimo triennio, piuttosto della volontà di investire e di tornare ad essere la banca del territorio.

Un auspicio raccolto dal sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, anche nelle vesti di presidente di Anci Abruzzo, che ha sottolineato la necessità di uscire dal concetto “Pugliacentrico” della banca e di come l’Abruzzo dovrà essere da traino dopo il commissariamento e non fungere da rimorchio.

Anja Cantagalli
Anja Cantagalli
Giornalista di varie ed eventuali

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'