6.5 C
Abruzzo
giovedì, Maggio 19, 2022
HomeAperturaViadotti teramani A24, la procura vuole il processo per responsabili di Strada...

Viadotti teramani A24, la procura vuole il processo per responsabili di Strada dei Parchi VIDEO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 21 Aprile 2022 @ 17:05

Il procuratore della Repubblica di Teramo, Ettore Picardi, a chiusura delle indagini nei confronti della concessionaria autostradale “Strada dei Parchi” e valutate le memorie difensive presentate dagli interessati, fa sapere, ritenuta la notizia di rilevante interesse pubblico, di aver chiesto il rinvio a giudizio per “alcuni degli originari indagati (individuati tra i responsabili e tecnici della concessionaria), per le ipotesi di reato di inadempimento di contratti di pubbliche forniture e attentato alla sicurezza dei trasporti.

Per altri indagati è stata invece chiesta l’archiviazione dall’ipotesi di reato di abuso d’ufficio.

Le indagini condotte dal NPEF della guardia di finanza di Teramo hanno riguardato la verifica delle condizioni di sicurezza statica e di efficienza del tratto teramano dell’autostrada A24, “opera strategica di rilevanza nazionale per finalità di protezione
civile in zona altamente sismica” e la sussistenza di presunte responsabilità della società concessionaria nella manutenzione ordinaria e straordinaria dei viadotti autostradali.

L’inchiesta era stata aperta nel 2020.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'