Covid Pescara, un centro per tamponi rapidi nell’ex stazione Porta Nuova

Pescara. Un centro per tamponi rapidi sarà presto allestito dal Comune di Pescara nell’ex stazione Porta Nuova, per fronteggiare il numero di positivi al Covid che negli ultimi giorni è risalito rapidamente nel capoluogo adriatico e nell’area metropolitana.

A darne notizia è il sindaco Carlo Masci, che in un post su Facebook di questa mattina ha annunciato:

Ieri i medici di base di Pescara ci hanno chiesto di mettere a loro disposizione un locale di almeno 500 metri quadrati, a Portanuova, affinché potessero allestire in tempi brevi un punto tamponi con risposta rapida, entro mezz’ora, per tutti i pazienti che siano venuti a contatto con persone contagiate. Detto fatto! Abbiamo effettuato immediatamente un sopralluogo nei locali della ex stazione ferroviaria di Portanuova, con i tre medici rappresentanti della Asl e della Medicina di Base, che li hanno ritenuti adeguati per organizzare il servizio in piena sicurezza. Dalla settimana prossima avremo un nuovo punto pubblico per i tamponi, dopo quello allestito dalla Asl allo Stadio, anche lì in locali di proprietà comunale.