-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Coronavirus, la curva non frena: in arrivo nuove strette per le Regioni

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 13 Novembre 2020 @ 17:30

Dopo una lieve flessione della curva nei giorni scorsi, tornano ad aumentare i casi di positività al Covid 19 nel nostro Paese (ieri erano stati 37.978 contro i 32.961 del giorno prima).

 

Cabina di regia in corso per adottare nuove misure restrittive. I dati forniti dalle Regioni, infatti, mostrano una situazione in evoluzione che pare porterà Campania e Toscana in zona rossa, Marche Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia in zona arancione.

Resterebbero in zona gialla solo Lazio, Veneto, Molise Trento e Sardegna, nonostante un peggioramento del quadro epidemiologico.

 

Si attende la relazione da parte del Comitato Tecnico Scientifico, al lavoro sui dati. Intanto il Ministro della Salute Roberto Speranza firmerà in serata una ordinanza che entrerà in vigore da domenica 15 novembre.

 

Un’Italia che cambia di nuovo volto, con la maggior parte del territorio con importanti restrizioni alla mobilità.

 

Qualcuno già parla di terza ondata a Natale, dove ci attenderebbe il periodo più duro. Non rassicurano le dichiarazioni del consulente del Ministero della Salute Walter Ricciardi “I risultati delle misure si vedranno solo nei primi giorni di dicembre. I lockdown andavano fatti prima, abbiamo aspettato e la diffusione del virus è triplicata. Non scommetterei un euro sul fatto che a Natale non ci possa essere un lockdown”.

Valentina Fratò

 

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate