-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, morto in casa con ferita alla testa: si indaga per omicidio

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 10 Novembre 2021 @ 23:47

In alloggio delle ‘case parcheggio’ del Comune

Chieti. E’ stato trovato a terra senza vita, con una ferita alla testa, sul pavimento tracce di sangue. La morte potrebbe risalire alla notte scorsa, ma sarà l’autopsia a far luce sulle cause e sull’ora del decesso del quarantenne Francesco Ciammaichella. Al momento si indaga per omicidio.

L’uomo viveva a Chieti, da solo, in un alloggio delle cosiddette case parcheggio del Comune per l’emergenza abitativa. Nell’abitazione hanno eseguito rilievi i Carabinieri del reparto scientifico. In serata i militari hanno portato un uomo e una donna in caserma per ascoltarli. Il sostituto procuratore della Repubblica Giuseppe Falasca ha effettuato un sopralluogo nell’abitazione, dove si è trattenuto a lungo il medico legale Cristian D’Ovidio. Dagli investigatori nessuna dichiarazione. Intorno alle 22 la salma è stata portata via e si è proceduto al sequestro dell’abitazione.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate