Pescara, ragazzino molestato in pineta: denunciato un 73enne

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 26 Luglio 2021 @ 13:03

Pescara. Sabato scorso in pieno giorno all’interno della pineta D’Avalos ha importunato un minore che stava giocando con altri coetanei, molestandolo sessualmente, e impedendo al ragazzino di allontanarsi, bloccandolo con il suo corpo.

Poco dopo il minore è riuscito a fuggire e tramite il cellulare di un coetaneo a chiamare il 112 raccontando l’accaduto.

Dopo pochi minuti sono arrivati i carabinieri che hanno rintracciato il molestatore, un 73enne che è stato denunciato per i reati di atti osceni, violenza privata, e molestie ai danni di un minore.