Giulianova, i funerali di Riccardo Mercante. Commovente lettera della moglie Marina

Giulianova, i funerali di Riccardo Mercante. Commovente lettera della moglie

FOLLA AI FUNERALI DI RICCARDO MERCANTE, L'EX CONSIGLIERE REGIONALE DEL MOVIMENTO 5 STELLE MORTO TRAGICAMENTE MERCOLEDI' POMERIGGIO, IN SEGUITO AD UN INCIDENTE STRADALE. LA MOGLIE MARINA DURANTE LE ESEQUIE HA LETTO UNA COMMOVENTE LETTERA. L'INTERO MONDO POLITICO ABRUZZESE HA RESO OMAGGIO

Posted by Abruzzo Cityrumors.it on Friday, September 18, 2020

L’intero mondo politico abruzzese, la sua Giulianova hanno salutato per l’ultima volta Riccardo Mercante, l’ex consigliere regionale esponente del Movimento 5 Stelle scomparso tragicamente mercoledì scorso in seguito alle gravi ferite riportate in un incidente stradale. Le esequie celebrate da don Luca, nella chiesa di San Pietro e Paolo, in viale Orsini.

Solo posti a sedere e nel rispetto delle normative anticovid. Ma fuori tantissima gente in piedi per prendere parte al rito funebre e per stringersi attorno al dolore della famiglia, la moglie Marina, i figli Allegra e Jacopo. L’affetto tributato dalle centinaia di persone è l’esatta percezione di chi fosse Riccardo Mercante, un impegno costante per il bene comune, per aiutare il prossimo, con una visione politica mai rivolta verso se stesso ma per cercare di costruire qualcosa di importante.

Lo aveva fatto da consigliere provinciale quando era nelle fila dell’Italia dei Valori, aveva proseguito poi da consigliere regionale con il Movimento 5 Stelle. In chiesa i gonfaloni della Provincia di Teramo e del Comune di Giulianova, listati a lutto. Riccardo Mercante era molto legato alla sua famiglia.

Al termine dell’omelia di don Luca, la moglie Marina ha letto una lettera rivolta al marito che non c’è più commuovendo i presenti. Parole dolci, ricche d’amore.

Il lungo applauso, le lacrime del sindaco Jwan Costantini, di Sara Marcozzi con cui Mercante aveva condiviso l’esperienza politica in Regione.

Tra i presenti l’assessore regionale Mauro Febbo, il presidente della Provincia Diego Di Bonaventura, il consigliere regionale pentastellato Domenico Pettinari. Presenti anche il parlamentare Antonio Zennaro e l’ex consigliere regionale Luciano Monticelli. Al termine della benedizione della salma il feretro è partito alla volta del cimitero di Giulianova dove è stato tumulato. Intanto vanno avanti le indagini dei carabinieri di Nereto per accertare le cause dell’incidente in cui è rimasto vittima Riccardo Mercante, lungo la sp del Salinello. Mercante stava provando una moto che avrebbe voluto acquistare quando è finito contro un Suv che gli avrebbe tagliato improvvisamente la strada.